Subscribe via RSS

Alessandra Spisni e la ricetta delle frittelle di riso

Pubblicato da Melody alle venerdì, 2 marzo 2012 e classificato in Programmi TV, Ricette La prova del cuoco.

  Tweet  Stampa ricetta/articolo

Oggi, durante La Prova del cuoco del 2 marzo, la nostra ballerina bolognese Alessandra Spisni ci cucina…

INGREDIENTI

  • 100 g di riso comune originario
  • 1/2 litro di latte fresco intero
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • sale grosso q.b.
  • 100 g di prosciutto cotto affettato
  • 2 uova
  • una grattata di noce moscata
  • 1 pizzico di origano
  • 100 g di strutto per friggere

PREPARAZIONE

  • Cuocere, a fuoco basso, il riso nel latte con il sale grosso (si puo’ utilizzare anche del riso avanzato);
  • Far raffreddare il riso e disporlo in una ciotola;
  • Aggiungere il parmigiano;
  • Tagliare il prosciutto cotto;
  • Aggiungere il prosciutto, l’origano, le due uova e noce moscata;
  • Mischiare il tutto per bene;
  • Fare delle frittelle tonde;
  • In una padella, far sciogliere lo strutto;
  • Friggere nello strutto;
  • Una volta dorate, lasciar asciugare su carta assorbente;

Servire il piatto con un bel vino bianco: Cortese di Gavi

Alessandra Spisni,frittelle,origano,prosciutto cotto,riso,strutto

Ricerche frequenti:

Le ricette del menu merenda sull’erba di Benedetta Parodi del 23 marzo

Pubblicato da Ilaria alle venerdì, 23 marzo 2012 e classificato in I Menu di Benedetta, Programmi TV.

  Tweet  Stampa ricetta/articolo

Oggi Benedetta Parodi ha proposto un menu chiamato “merenda sull’erba”. Le ricette sono state: rotolo di frittata e spinaci, parmigiana di zucchine, vitello tonnato senza maionese, torta di riso e mele, focaccia al pesto e patate.

 Rotolo di frittata e spinaci

Ingredienti

  • 5 uova
  • sale
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 200 gr di spinaci
  • mezza mozzarella

Preparazione

  • sbattiamo le uova ed aggiungiamo il sale e il parmigiano
  • foderiamo una teglia di carta da forno precedentemente bagnata e strizzata
  • versiamovi le uova
  • inforniamo a 180 gradi per 5 minuti
  • a parte facciamo appassire gli spinaci in padella
  • tritiamoli bene
  • farcire la frittata con gli spinaci e i dadini di mozzarella
  • arrotoliamo la frittata
  • rimettiamola in forno per una ventina di minuti
  • e poi tagliamola a fette

Parmigiana di zucchine

Ingredienti

  • 500 gr di zucchine
  • 250 gr di scamorza
  • olio di semi
  • sale
  • 150 gr di sugo di pomodoro
  • parmigiano qb

Preparazione

  • affettiamo le zucchine e friggiamole in olio di semi
  • posiamole sulla carta da cucina
  • tagliamo la scamorza a dadolata
  • mettiamo un pò di sugo sul fondo di una pirofila
  • e poi componiamo la nostra parmigiana alternando strati di zucchine con scamorza e parmigiano
  • chiudiamo con un pò di sugo
  • infine inforniamo per una mezz’ora a 180 gradi
  • tagliamo la scamorza

Vitello tonnato senza maionese

Ingredienti

  • 1,2 – 1,4 kg di magatello di vitello
  • farina qb
  • olio
  • burro qb
  • sedano qb
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • alloro e salvia qb
  • pepe
  • una manciata di capperi
  • un paio acciughe
  • 150 gr di tonno
  • il succo di mezzo limone

Preparazione

  • prendiamo la carne, infariniamola bene e poi rosoliamola in padella con un pò d’olio e di burro
  • aggiungiamo sedano, carota e cipolla tagliati grossolanamente
  • sfumiamo con il vino, aggiungiamo l’alloro
  • aggiungiamo il pepe
  • lasciamo cuocere per circa 40 minuti
  • se necessario allungare con altro vino o acqua
  • quando la carne è cotta, facciamola raffreddare
  • nel frattempo mixiamo le verdure con il sugo di cottura aggiungendo acciughe, tonno, capperi, e succo di limone
  • tagliamo quindi l’arrosto a fette e serviamolo con la salsina ottenuta

Prosegui la lettura dell’articolo per scoprire la ricetta della torta di riso e mele e della focaccia con pesto e patate!

Continua la lettura » 1 2

basilico,dolci,farina,frittata,mele,mozzarella,olio,parmigiano,patate,pesto,riso,spinaci,tonno,vitello,zucchine

Ricerche frequenti:

Le giornate del tartufo del delta del Po’ a Rovigo

Pubblicato da melody2 alle mercoledì, 29 febbraio 2012 e classificato in Eventi.

  Tweet  Stampa ricetta/articolo

La manifestazione di “Le giornate del tartufo del delta del Po’” è giunta alla settima edizione ed anche quest’anno sarà accolta nella città veneta di Porto Viro, località posta in provincia di Rovigo. Per l’appuntamento programmato per il 3 ed il 4 marzo è previsto un menù davvero particolare per festeggiare presso i ristoranti portoviresti; naturalmente, non mancheranno neppure gli stand che esporranno i prodotti enogastronomici locali ed artigianato tipico di Porto Viro. Infine, anche i bambini potranno divertirsi insieme agli adulti grazie all’intrattenimento organizzato appositamente per “Le giornate del tartufo del delta del Po’ “.

Scoprendo l’evento di Porto Viro

La settima edizione di “Le giornate del tartufo del delta del Po’” nasce con lo scopo di far conoscere, gustare e valorizzare proprio il tartufo di questa zona. Dunque, per dare l’opportunità di scoprire questo prodotto della terra sono state organizzate due interessanti giornate a Porto Viro, in Veneto. La giornata del 3 marzo inizia già di mattina con delle visite guidate per le scuole al Centro Sperimentale di Tartuficoltura del Servizio Forestale Regionale di Padova e Rovigo.

Il programma per domenica 4 marzo, invece, si apre alle 10:30 con il convegno sul tema “Tartufo: dalla terra alla tavola passando tra alberi e corsi d’acqua“. Alle ore 12:15, invece, si svolgerà la premiazione per il miglior tartufo del delta del Po’ e, successivamente, vi sarà un aperitivo a base di tartufo del delta; naturalmente, non mancherà neppure l’occasione di degustare un menù tipico con il tartufo a pranzo. Alle 16:00, invece, vi sarà un’interessante dimostrazione della cerca al tartufo con simpatici cagnolini addestrati proprio al caso. La giornata proseguirà con una mostra di pittura presso la Sala Eracle, una mostra mercato in Piazza Repubblica e giochi gratuiti per bambini.

evento,Rovigo,tartufo,veneto

Ricerche frequenti: